massimiliano-sabbion-maxiart

Biografia di me stesso, chi sono?
Potrei definirmi un appassionato d’arte ma in realtà la definizione corretta è che sono una persona che VIVE D’ARTE, sia come mezzo di sostentamento (ci si prova!) che come ragione di vita.
Mi piace la cioccolata, il mare, stare con le persone stimolanti e amici scelti, scrivere, visitare posti, leggere, polemizzare e rasarmi i capelli da solo le mie passioni.
Testardo, a volte cinico, puntiglioso, ordinato e caparbio i miei difetti che si compensano con loquacità, simpatia, ironia e curiosità tra i pregi.
Ho solo una pianta in casa che sopravvive abbandonata agli eventi della dimenticanza del sottoscritto.

Segue bio classic:

Nato a Padova nel 1973 (a conti fatti oltre 40 anni fa…).
Mi sono laureato in Storia dell’Arte Contemporanea con tesi “Il manifesto e la pubblicità. L’opera grafica di Jean Michel Folon” presso Università degli Studi di Padova.
Sono curatore e storico dell’arte, ho collaborato presso l’Università degli Studi di Padova e Verona, scritto per diverse riviste quali Artribune, Exibart, come saggista e giornalista.

Ho all’attivo collaborazioni con la Galleria Vecchiato Arte di Padova come curatore e critico, seguo il blog della galleria http://vecchiatoart.blogspot.it con pezzi critici e di attualità sull’arte contemporanea, ho curato e seguito mostre per la Galleria Vecchiato Arte con testi critici e biografici di “Silvio Fiorenzo” (2015), “David Begbie” (2015), “Severino dal Bono” (2016), “Beatrice Gallori” (2016), “Tony Gallo” (2016), “Park Eun Sun” (2017).

Ho partecipato alle mostre di: “Bruno Ezio Caraceni 1927-1986” (Sacile, 2007), “Gli altri mondi di Gianni Longinotti” (Padova, 2009), “Studi d’artista. Padova e il Veneto nel Novecento” (Padova, 2010), “Ennio Chiggio” (Padova, 2011), Una vita a 100 all’ora. Pop Art italiana (Padova, 2015), “Andy Warhol. 30 Years Later(Asolo, 2017).

Tra le pubblicazioni: “La pittura nel Veneto. Il Novecento. Biografie” ( Mondadori-Electa, 2010), “Aspetti dell’attività pittorica e incisoria di Giovanni Barbisan” (Fondazione Querini Stampalia, 2010), “Ennio Chiggio” (Skira, 2011), “L’arte degli artisti, vista con gli occhi dei bambini” (2013), Una vita a 100 all’ora. Pop Art italiana (2015), “La collezione della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo” (Marsilio, 2016), “Andy Warhol. 30 Years Later(2017).

Tra le varie attività lezioni di Cultura e Storia dell’Arte tenute presso vari comuni ed enti in qualità di relatore per la conoscenza del territorio Veneto, conoscenza e insegnamento della Storia dell’Arte Moderna e Contemporanea.